I 7 Chakra


I 7 Charkra

Chakra e' una parola Sanscrita il cui significato equivale a "ruota" o "disco" ed indica uno dei sette centri di base di energia nel nostro corpo umano. 

I Chakra sono punti di forza umani (o Centri), a volte associati ai gangli principali dei nervi, che si ramificano dalla colonna vertebrale, o organi fisici, tra i quali si muoverebbe un'energia variamente definita (Prana) e la cui loro conoscenza è trasmessa da molti sistemi di Yoga, nelle diverse tradizioni Induiste e Buddhiste.


Molte tradizioni concordano sul fatto che i Chakra agiscano come valvole energetiche. 

La loro funzione principale è quella di assorbire l'Energia Universale, metabolizzarla, alimentare le aure e rilasciare energia all'esterno. 

Tutti i 7 Chakra sono collegati a delle precise ghiandole endocrine e a dei plessi del sistema simpatico del corpo fisico, attraverso i quali essi comunicano e forniscono l'energia del "corpo eterico" al "corpo fisico" per sostenerlo nel suo funzionamento. 

Ma non solo: infatti essi sono anche il collegamento degli altri corpi sottili come quello “animico” ed intellettuale, i quali rispondono con stimolazione nervose alla lettura della realtà percepita dai sensi.

Molto importante è anche il mantenimento dell'equilibrio funzionale dei 7 Chakra: infatti possono essere riequilibrati attraverso i mantra ad essi associati. 
Tali pratiche meditative mantengono in ottimo stato di funzionamento le loro funzioni ed il confluire dell'energia vitale nel corpo fisico.

Mantralizzare significa emettere un suono prodotto da uno o più fonemi facendoli vibrare attraverso la modulazione vocale nella zona del Chakra di riferimento: tale vibrazione è percepibile nel corpo fisico e deve essere associata con un pensiero relativo alla qualità espresso dal Chakra sul quale si sta mantralizzando.



Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo lascia pure un tuo commento, anche a noi fa piacere sapere come la pensi, grazie :)