SEGNI ZODIACALI: CAPRICORNO, dal 22 Dicembre al 20 Gennaio


CAPRICORNO, dal 22 Dicembre al 20 Gennaio
E’ il solstizio d’Inverno, la natura è quasi del tutto ferma, inerte. Sembra nascondersi e resistere. Il seme sa che dovrà affrontare questo periodo arido, difficile, privo di ogni agio per arrivare alla Primavera. Bisogna resistere facendo a meno di tutto per arrivare ad un futuro roseo.

Questa è la psicologia dietro ai nati nel segno del Capricorno. Chi sente profondamente l’influsso di questo segno sa fare rinunce, sa sacrificarsi, per arrivare ai risultati che desidera. Non conosce il disimpegno. Ogni risultato va ottenuto attraverso la sofferenza.






I Capricorno sono persone fortemente razionali, ponderate, riflessive che sono capaci di grande concentrazione e di una tenacia incrollabile. Sanno essere pazienti e la loro determinazione non viene mai meno, fino a quando non conseguono il risultato che si erano prefissati. Ad un occhio poco attento possono sembrare freddi, gelidi, incapaci di grandi emozioni ma il Capricorno è emotivamente molto ricco, seppure nasconda i suoi reali sentimenti. Spesso l’ambizione li divora e ne pregiudica la vita sociale.

Sono molto legati alla materia, alla sopravvivenza verrebbe da dire, ma non si può dimenticare che il Capricorno è in realtà un segno profondamente trascendentale, possiamo dire ascetico. 

Il Sole è al suo punto più basso e deve essere interpretato come un Sole interiore, che arriva fin dentro le viscere. Un Sole che splende dentro. I problemi che si possono riscontrare hanno tutti a che fare con la loro grande determinazione e nella loro ricerca del successo.

Possono diventare estremamente rigidi e così concentrati sul lavoro da mettere da parte tutto il resto, possono anche chiudere il loro cuore alle emozioni per dare spazio solo alla razionalità e ai loro obiettivi. Diventano spesso formali, attaccati agli status symbol e all’esteriorità in genere. In sostanza, spesso si mettono in prigione da soli.

CAPRICORNO IN AMORE:
come accennato, i nati in questo segno, possono sembrare freddi e distaccati ma in realtà la loro è solo una protezione. Proprio come la coltre gelida del terreno protegge, nelle profondità, il seme che avvia il processo della germinazione. In realtà sono persone molto intense e calde, ma prima di concedersi dovranno studiarvi, mettervi alla prova, rendervi la vita difficile. Una volta che avrete superato tutte le prove si concederanno a voi con calore e costanza. Su un Capricorno si può contare.

CAPRICORNO NEL LAVORO:
questo è l’ambito prediletto del Capricorno! Sono precisi ed infaticabili, non mollano mai e tendono ad eccellere. Hanno anche, purtroppo per loro, la tendenza a finire sotto le grinfie del “workaholic”, ovvero la dipendenza da lavoro. A volte diventa un’impresa difficile farli staccare dalla professione e dai propri doveri.

LE AFFINITA’ DEL CAPRICORNO CON GLI ALTRI SEGNI:

Capricorno e Ariete: sul piano fisico possono intendersi perfettamente ma sono troppo distanti perché la relazioni duri. Uno vuole tutto e subito, l’altro è il maestro del temporeggiare. Difficile.

Capricorno e Toro: può essere un rapporto faticoso ma può funzionare. Sono due segni di Terra e si possono intendere se c’è volontà di migliorarsi l’uno con l’altro. Per il Toro, sempre alla ricerca di solidità, il Capricorno è un porto sicuro. Però il Toro non deve asfissiare il Capricorno che ha bisogno di spazi.

Capricorno e Gemelli: difficilmente potrà funzionare. Il Capricorno è troppo tenebroso e concreto per il Gemelli. Uno vive una vita improntata al raggiungimento dei risultati, l’altro vive giorno per giorno.

Capricorno e Cancro: potrebbe funzionare benissimo! Il Cancro copre le lacune emotive del Capricorno, e quest’ultimo può essere la base solida su cui poggiare i piedi per il Cancro.

Capricorno e Leone: mondi distanti che però si attraggono. Potrebbe funzionare se riescono a limitarsi. Il Leone aspira a conseguire i risultati per diritto di nascita, è un Re. Il Capricorno invece adora spaccarsi la schiena per ottenere risultati e sarà pronto ad accusare il Leone di pigrizia: lesa maestà, distruzione totale.

Capricorno e Vergine: sono destinati ad intendersi a meraviglia! Due segni di Terra belli concreti e affiatati. Purtroppo manca ad entrambi la passione e questo potrebbe portare il rapporto a non durare molto.

Capricorno e Bilancia: missione quasi impossibile! Bilancia è più voglioso di vita, festaiolo, il Capricorno è più concreto e ascetico. Entrambi hanno una particolare sensibilità per l’estetica, ma non basta.

Capricorno e Scorpione: due teste dure a confronto! Ci può essere molto rispetto tra i due, ma i metodi sono differenti. L’attrazione c’è, e non è poca ma per durare servirà dell’altro.

Capricorno e Sagittario: le diversità sono forti, ma potrebbe funzionare perché si potrebbero compensare perfettamente. Il Sagittario porterebbe nella coppia un modo di vivere più gioviale e spensierato, ed il Capricorno potrebbe apportare le sue capacità di perseguire gli obiettivi.

Capricorno e Capricorno: una coppia perfetta ed anzi si potrebbe parlare di contratto di sangue! I due si rispetteranno e saranno pronti a spalleggiarsi per raggiungere gli obiettivi comuni. Sodalizio perfetto se non fosse che entrambi potrebbero tendere a comunicare poco i loro stati d’animo. Se comunicano bene: è fatta!

Capricorno e Acquario: molto difficile ma potrebbe funzionare. Uno è super organizzato, rigido e pragmatico, l’altro è sempre pronto al cambiamento e fortemente anticonformista. Se riescono ad attrarsi e a capirsi, il Capricorno imparerà ad essere più libero e ad accettare le “stranezze” dell’Acquario, e questo invece apprezzerà l’efficacia di gran parte dei metodi del Capricorno e ne tollererà le rigidezze.

Capricorno e Pesci: qui si rasenta il paradosso. L’instabilità del Pesci e la solidità del Capricorno potrebbero compensarsi, se non esplode tutto. Se il Pesci controlla la sua emotività e non spinge il Capricorno verso qualcuno di più lucido, può reggere.


GLI ALTRI SEGNI DELLO ZODIACO


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo lascia pure un tuo commento, anche a noi fa piacere sapere come la pensi, grazie :)